Moisture Management | Hollister CH

Barriera cutanea CeraPlus con tecnologia Remois*

Scegliete la barriera studiata per mantenere la pelle sana - fin dall'inizio.


Fin dal primo giorno: la barriera cutanea CeraPlus aiuta a mantenere una pelle sana.

La barriera cutanea CeraPlus è infusa con ceramide. I ceramidi fungono da protezione naturale della pelle contro la perdita d'acqua. Legando insieme le cellule cutanee per aiutare a trattenerne l'idratazione, questi lipidi agiscono anche come lubrificante, aiutando la pelle a resistere meglio alle lesioni nel tempo. 1,2

Si veda lo studio sulla rimozione della barriera cutanea

I risultati sono disponibili.
La barriera cutanea CeraPlus è notevolmente meno distruttiva per la pelle rispetto a Coloplast, Salts e Welland!

Perdita di idratazione: meglio di Coloplast SenSura Mio

Con la barriera cutanea CeraPlus la perdita di acqua transepidermica (TEWL) è risultata inferiore del 41% rispetto a SenSura Mio.1


La barriera cutanea CeraPlus si è rivelata di gran lunga più efficace nel mantenere in salute la pelle rispetto alla barriera SenSura Mio.


Perdita di idratazione: meglio dell'Aloe

Con la barriera cutanea CeraPlus la perdita di acqua transepidermica (TEWL) è risultata inferiore del 50% rispetto a Salts Harmony Duo..5


5 dei 12 pazienti che utilizzavano la barriera all'aloe hanno dovuto interrompere a causa di problemi cutanei. Nessun paziente con barriera ceramidica ha dovuto interrompere.5


Perdita di idratazione: meglio del miele Manuka

Con la barriera cutanea CeraPlus la perdita di acqua transepidermica è risultata inferiore del 61% rispetto a Welland Aurum 2.5


Il 25% dei pazienti che utilizzavano Welland Aurum 2 ha interrotto a causa dello stripping cutaneo. Non ci sono state interruzioni nel gruppo delle barriere cutanee CeraPlus.


I risultati suggeriscono che, a prescindere dall'aspetto della pelle, la formulazione della barriera cutanea CeraPlus a base di ceramidi può fornire una protezione contro gli effetti potenzialmente dannosi di un uso ripetuto di una barriera cutanea.1

Si veda lo studio sulla rimozione della barriera cutanea


Perché ridurre al minimo la perdita di acqua transepidermica è così importante nella pelle peristomica.

La perdita di acqua transepidermica (TEWL) è un aspetto importante della salute della pelle. È dimostrato che un normale trauma cutaneo dovuto all'uso ripetuto di una barriera per stomia subisce una perdita di acqua transepidermica, anche quando la pelle non appare compromessa.


Utilizzate la barriera cutanea CeraPlus fin dal primo giorno per garantire ai vostri pazienti la pelle sana che meritano.

Contattate il vostro rappresentante di vendita Hollister oggi stesso per i dettagli.


Richiedi campione gratuito




1. Grove G, Houser T, Sibbald G, Salvadalena G. Measuring epidermal effects of ostomy skin barriers. Skin Res Technol. 2019;25:179-186. https://doi.org/10.111/srt.12630.

2. Nikitakis J and Breslawee H. International Cosmetic Ingredient Dictionary and Handbook. 15th ed. Washington, DC; Personal Care Products Council, 2014.

3. McNichol L, Lund C, Rosen T, Gray M. Medical adhesives and patient safety: state of the science: consensus statements for the assessment, prevention, and treatment of adhesive-related skin injuries. J Wound Ostomy Continence Nurs. 2013;40(4):365-380.

4. Leblanc K, Whiteley I, McNichol L, Salvadalena G, Gray M. Peristomal Medical Adhesive-Related Skin Injury: Results of an International Consensus Meeting, J Wound Ostomy Continence Nurs 2019;46(2):125-136.

5. Nichols T, Houser T, Grove G. Comparing the skin stripping effects of three ostomy skin barriers infused with ceramide, honey or aloe. Journal of Stomal Therapy Australia 2019;19(2):14-18.


Remois-Logo_100x87 *Remois è una tecnologia Alcare Co., Ltd.


Le informazioni fornite nel presente documento non costituiscono un parere medico, pertanto è opportuno rivolgersi al proprio medico curante o ad altro operatore sanitario. Le presenti informazioni non devono essere utilizzate durante le emergenze. In caso di emergenza, consultare immediatamente un medico.